4 consigli per prevenire gli attacchi da virus informatici (e non solo)

Virus-informatici

Al giorno d’oggi, la sicurezza informatica è un fattore da non trascurare assolutamente. Virus informatici, malware e attacchi hacker, se non trattati nel modo corretto, possono essere distruttivi per la tua rete aziendale, provocando danni talvolta irreparabili.

Il primo problema è che questi pericoli sono in continua crescita ed evoluzione, diventando sempre più frequenti, sofisticati e complessi.
Il secondo problema sono i costi che un attacco hacker studiato ad hoc può comportare.Virus informatici conseguenze

QUALI SONO I DANNI ECONOMICI CHE PROVOCA UN’ATTACCO INFORMATICO?

Parliamo di costi.
Un interessante studio americano dal titolo ‘2018 Cost of a Data Breach Study ha valutato che il costo medio per un DATA BREACH (ovvero per la violazione di dati), è pari a 2,2 milioni di dollari per le PMI e di 6,9 milioni di dollari per le aziende di grandi dimensioni.
Secondo invece il sito https://www.idtheftcenter.org/data-breaches/  tra il 1° gennaio 2005 e il 18 aprile 2018 ci sono state 8.854 violazioni registrate.

Cifre da capogiro, considerando che le minacce informatiche sono sempre in continuo aumento e i costi che un’azienda deve sostenere a livello finanziario sono sempre più elevati.

Abbiamo parlato in un precedente articolo di VPN Filter, un pericoloso malware in grado di distruggere interi database, ma la lista di minacce informatiche è davvero lunga.
Questo malware è in grado di mettere completamente a KO un dispositivo. In molti casi il rischio più grave è che vengano intaccati i dati sensibili e le password di accesso.
Attacchi di questo genere portano dei danni a livello economico davvero onerosi e talvolta irrimediabili, se non gestiti per tempo.

Ecco 4 semplici consigli da mettere in atto sin da subito per prevenire l’attacco da virus informatici, malware, ransowere e altre pericolose minacce:

Consigli-per-prevenire-attacchi-informatici

 

CREARE ACCOUNT TEMPORANEI

E’ estremamente consigliata la creazione di un account temporaneo, ovvero di un profilo utente che si disattiva in automatico una volta che un dipendente conclude un rapporto di lavoro con l’azienda.
Questa procedura è molto più sicura rispetto alla creazione di un’account permanente, perchè qualora un hacker volesse entrare nei nostri sistemi, potrebbe utilizzare un vecchio account in disuso per infettare i nostri pc.
In questo modo invece potrai evitare la fatica al tuo reparto IT di dover disattivare ogni volta un account inutilizzato.

UTILIZZARE UNA DOPPIA AUTENTICAZIONE

Utilizzare una semplice password per proteggere i nostri sistemi informatici non è la soluzione migliore.
Le password semplici sono facilmente decifrabili e replicabili dai malintenzionati, rendendo debole la sicurezza dei nostri sistemi informatici.
E’ consigliato utilizzare l’autenticazione a 2 fattori, ovvero l’autenticazione a un sistema dove oltre alla password è richiesta l’autenticazione attraverso un codice inviato via sms o tramite mail.
In ogni caso la password deve avere un livello di difficoltà elevato. Password facilmente interpretabili (es. giorno mese e anno di nascita) possono essere facilmente recuperabili dai malintenzionati.
Sembra banale ma se non si modifica la password iniziale, la probabilità di essere colpiti è più alta.
Una doppia validazione, che pur non escludendo la possibilità di subire attacchi fraudolenti, ne limita di parecchio le possibilità di attacco.

CRITTOGRAFARE I DATI RISERVATI

Lo abbiamo detto precedentemente anche in altri nostri articoli: per proteggere i nostri sistemi da aggressioni provocate da virus informatici, ransomware, etc, è necessario effettuare la crittografia dei dati. In questo modo le informazioni e i dati “sensibili” saranno protetti e meno vulnerabili ad attacchi malevoli di vario tipo.

SCEGLIERE DEI PROFESSIONISTI IN AMBITO INFORMATICO

Ultimo consiglio ma non per questo meno importante, è quello di affidarti a un’equipe di professionisti che si occupino della sicurezza interna dei tuoi sistemi.

Un’equipe di sistemisti e IT Specialist in grado di occuparsi dei firewall che proteggono la tua rete, dei software antivirus installati sul server o sulle tue postazioni di lavoro, un’equipe che sappia valutare quali sono i limiti di sicurezza in cui incorriamo Risk Analysis .

Un buon sistemista è in grado di consigliarti la soluzione più adatta per gestire al meglio la salute dei nostri pc, affiancandoti in ogni problematica o situazione.

EuroSpace vuole proporti esattamente questo: un’equipe di specialisti al tuo servizio.
Il nostro reparto IT Managment  è in grado di trattare e risolvere le problematiche relative a:

  • Infrastrutture IT
  • Protezione dei dati aziendali
  • Installazione di software antivirus
  • Installazione di firewall di rete
  • Licenze e rinnovo di abbonamenti di antivirus e sistemi operativi
  • Identificazione, pianificazione e implementazione delle attività di prevenzione informatica

E molto altro ancora!

Contattaci per saperne di più e scopri come proteggere i tuoi sistemi aziendali dai virus informatici di ogni genere. Meglio prevenire che curare, soprattutto quando i danni possono essere irreparabili.

Potrebbe interessarti:

Come prevenire le truffe via mail
Perchè scegliere un centralino virtuale
Ultimo aggiornamento Firefox: le novità dal mondo Mozilla
Perchè è obbligatorio passare http ad https
Le cinque fasi di un attacco hacker

EuroSpace, professionisti al tuo fianco e a quello dei pc della tua azienda!